Cosa Vedere a Berlino

Siete già stati in questa magnifica città e desiderate tronarci per assaporarla meglio? oppure non siete interessati agli aspetti più commerciali e turistici nel viaggiare?
bene..spero che questa guida faccia per voi..almeno in questo caso.

Brandeburger Tor, Reichstag, Fernsehturm, Pergamon Museum, Unter den Linden, Gedaechtniskirche..sono solo alcuni dei nomi più famosi di località ed edifici famosi a Berlino. Ma la città offre una miriade di punti di vista alternativi, bisogna solo saperli cogliere, e magari, avere un pò di tempo di tempo a disposizione.

Rispondendo a una domanda che spesso mi è stata posta, suggerirei di verificare di persona la differenza che ancora oggi permane tra la parte est e la parte ovest. Die Mauer (il muro) è stato abbattuto nel 1989, ma bisogna considerare che è stato in piedi a partire dal 1961, quasi trent’anni..che non è poco.

Per averne una prima percezione si può fare un “U-bahn tour”, cioè percorrere un tratto specifico di metro, sembra banale ma in realtà è interessante.
Questo tratto parte dalla stazione della U1 Uhlandstrasse, che si trova nel cuore della città ovest, ed è formato dall’intera linea U1 fino a Warschauerstrasse che si trova ovviamente, nella parte est.

Infatti, la linea U1 è praticamente quasi del tutto allo scoperto e permette quindi di vedere il tratto percorso.
E’ sorprendente notare come l’architettura e gli edifici, ma anche e soprattutto l’atmosfera, cambino man mano che la metro prosegue la corsa.

Per avere un impatto ancor più suggestivo, potete trascorrere un pò di tempo a Ku’damm, a ovest, intorno alle stazioni Wittenbergplatz, Zoo, Uhlandstrasse.
Poi prendete la U-bahn direzione Warschauer e scendete a Gorlitzer Bahnhof. Da lì, soprattutto in primavera ed estate, potete camminare o andare in bici fino a Ostkreuz, passando per il bellissimo Oberbaumbrucke..