Miralfiore: i Carabinieri pizzicano spacciatore nigeriano. Denunciato

PESARO – Continuano specifici controlli dei Carabinieri presso il parco Miralfiore di Pesaro e nelle zone più delicate della città. I controlli, finalizzati a contrastare e prevenire i reati predatori, il degrado urbano, immigrazione clandestina e spaccio di sostanze stupefacenti, vengono svolti nelle principali vie di comunicazione interessate dal traffico ed i parchi siti nel territorio del comune di Pesaro, rafforzando cosi’ la sicurezza e il senso di vicinanza alla cittadinanza che l’arma dei Carabinieri storicamente esprime e desidera poter incrementare ulteriormente.

Questa mattina,  i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della compagnia di Pesaro, comandata dal maggiore Patrizia Gentili, hanno notato un cittadino straniero aggirarsi all’interno del parco Miralfiore con fare sospetto. Dal successivo controllo l’uomo, un cittadino nigeriano di 22 anni regolare sul territorio, è stato trovato in possesso di un involucro, occultato sulla persona, contenente 12 grammi di marijuana. Il giovane pertanto è statp segnalato alla competente Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art 73/1° comma d.p.r. 309/1990.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ok
Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito