Tavullia: la campangna informativa per la sicurezza dei cittadini è un successo

TAVULLIA – Lo scorso 25 maggio, alle ore 21.00, presso la sala Consiliare del Comune di Tavullia, si è tenuto un incontro pubblico promosso dalla locale amministrazione comunale, relativo alla “Campagna di informazione per la sicurezza dei cittadini”, al quale hanno partecipato, in qualità di relatori, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Pesaro, Maggiore Patrizia Gentili, il Comandante della Stazione Carabinieri di Tavullia, Maresciallo Maggiore Giuseppe Mazzetti, il Comandante della Polizia Municipale di Pesaro e Presidio dei Castelli, Colonnello Gianni Luca Marco Galdenzi, la responsabile della Polizia Municipale dell’Unione Pian del Bruscolo Tenente Antonella Arduini, il vice Sindaco Alessandro Pieri e l’Assessore all’ Ambiente – Attività economiche e Agricoltura – Politiche Giovanile Sara Muratori.

Le finalità dell’iniziativa sono state molteplici:

  • illustrare le varie forme di raggiro e truffe utilizzate dai malviventi nei confronti delle fasce più deboli ed in particolar modo verso gli anziani;
  • sensibilizzare la cittadinanza verso la problematica dei furti in abitazione, illustrando tutti gli accorgimenti e le misure passive da adottare, al fine di rendere più difficile la commissione di tali reati;
  • prevenzione dei fenomeni del “Bullismo” e “Cyberbullismo”;
  • danni neurologici annessi all’abuso di bevande alcoliche e sostanze stupefacenti e relativi effetti sulla guida;
  • fornire un’adeguata informazione sulle sedi, indirizzi, numeri di telefono ed Uffici e Comandi dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia Municipale a cui rivolgersi per avere chiarimenti, comunicare tentativi di reato, segnalare fatti di interesse ed ogni altra necessità concernente problematiche dei cittadini.

L’incontro ha visto la partecipazione sentita dei cittadini di Tavullia e zone limitrofe, che hanno colloquiato nell’arco della serata in maniera interessata e costruttiva con i rappresentanti delle varie Istituzioni.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ok
Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito