Tavullia: inaugurata la nuova scuola media “Pascoli”

TAVULLIA – Una scuola più bella, più moderna e più funzionale per Tavullia. Sabato il sindaco Francesca Paolucci ha inaugurato la scuola secondaria di primo grado “Giovanni Pascoli”, nel capoluogo, dopo i lavori di ampliamento che si sono svolti nel corso dell’estate dunque senza provocare rallentamenti o disagi all’attività scolastica. L’intervento, del costo di 465.000 euro, ha consentito di ampliare l’edificio centrale con una struttura in legno dotata di pannelli fotovoltaici. All’interno dei nuovi locali sono stati realizzati: laboratorio di informatica, laboratorio di musica e scienze, la mensa, uno spazio polifunzionale al piano terra ed una stanza per l’accoglienza di ragazzi disabili con i docenti di sostegno. L’edificio è realizzato secondo i più alti standard di efficienza energetica.

L’inaugurazione di una scuola è sempre un momento di festa per tutta la comunità perché gli studenti rappresentano il nostro futuro e metterli nelle condizioni di crescere e studiare in ambienti migliori significa contribuire a costruire un futuro migliore per tutta la comunità – premette il sindaco Francesca PaolucciLe Scuole sono sempre state una priorità per questa amministrazione comunale che, sin dal giorno del suo insediamento, ha lavorato per garantire ai nostri giovani strutture più moderne ed adeguate. Ricordo solo che in questo mandato abbiamo realizzato due nuove palestre comunali: quella del capoluogo (inaugurata) e a Padiglione (da inaugurare). Penso si tratti di un fatto straordinario per un Comune come Tavullia. L’ampliamento della scuola media è un’opera di grande impatto. Uno di quei progetti che caratterizzerà l’operato di questa amministrazione. Visibile a tutti. Ma l’impegno del Comune su tutte le strutture scolastiche, frequentate ogni giorno da quasi 900 ragazzi e ragazze, è costante”.

I lavori di ampliamento alla “G.Pascoli” seguono quelli realizzati nel 2017 che hanno portato al rifacimento del muro di cinta del cortile, alla sistemazione dell’area adiacente alla scuola, alla sostituzione della centrale termica per un aumento dell’efficenza energetica dell’immobile e, infine, alla sistemazione della tettoia che corre lungo il fronte dell’edificio. A completamento degli interventi nell’area è stato recentemente ultimato il marciapiede di via Roma, che passa dinanzi alla scuola, grazie al quale migliorerà la sicurezza stradale. “Uno degli obiettivi del programma di questa amministrazione era proprio quello di dare alla comunità strutture scolastiche più belle, più funzionali, più efficienti dal punto di vista energetico e più sicure – conclude il sindaco Francesca Paolucci – Le famiglie di Tavullia devono avere la consapevolezza di mandare i propri figli a studiare in strutture sicure e adeguate. A meno di un anno dal termine del mandato credo di poter dire, con estrema soddisfazione, che questo impegno è stato rispettato. Tanto è stato fatto ma tanto c’è ancora da fare. Continueremo nel nostro lavoro per rendere Tavullia sempre più un Comune virtuoso sul fronte delle strutture scolastiche”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ok
Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito