Mare d’inverno, ecco l’ultima regata della stagione

Domenica 18 novembre, meteo permettendo, si conclude il campionato invernale organizzato dalla Lega Navale di Pesaro. Dopo l’annullamento della prima regata il 4 novembre per mancanza di vento, domenica scorsa gli organizzatori hanno approfittato della giornata perfetta per far disputare due prove e rendere così già salvo il campionato, valido con almeno due regate. I velisti hanno regatato in una stupenda giornata di sole, con vento di scirocco, che ha molto divertito gli equipaggi. Il percorso era quello classico a bastone, da ripetere due volte per un totale di 2,6 miglia, direzione Fano, visto il vento che spirava.

Nella classe Alfa ha primeggiato ‘101’ di Francesco Picarretta, nella classe Bravo ‘Extra’ di Alessandro Biagino, mentre nella classe Delta ‘Trentotto D’Oro’ di Stefano Bastianelli, che si sono ripetuti poi anche nella seconda prova mettendo dunque un’ipoteca sulla vittoria finale nelle tre classi. Alle loro spalle, in classe Alfa troviamo ‘Larantuka’ di Andrea Marinelli e ‘Dryland’ di Morris De Angelis; in classe Bravo sul podio troviamo ‘Malua’ di Andrea Ottani Sconza e ‘Vulcano’ di Antonella Penna; in classe Delta piazzamenti d’onore per ‘Cavallo Pazzo’ di Antonio Severino ed ‘Eva’ di Flavio Venturi che si sono piazzati nelle stesse posizioni anche nella seconda prova, disputata subito dopo. Nella classe dei più piccoli (Alfa) quarto posto per ‘South West’ di Luca Bologni e quinto per ‘Piera’ di Marco Ambrosini

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ok
Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito