Rari Master stellare, è la più forte della regione e guarda ai campionati nazionali

La Rari Master Pesaro vince ancora. Il 9 e 10 febbraio, presso la piscina di Fabriano, ha conquistato i campionati regionali Marche di nuoto “Master”, la più importante manifestazione regionale di nuoto Master dell’anno.

In gara 33 società di tutta la Regione e 468 atleti.

La “Rarimaster Pesaro” con i suoi 42 atleti partecipanti, 15 donne e 27 uomini, ha ottenuto un risultato di enorme prestigio per la nostra città: ha ottenuto il primo posto nella classifica di società e ha portato a Pesaro la coppa di campione regionale, battendo società prestigiose come la “Vela nuoto Ancona” e “Team Marche master”, vincitrici delle recenti edizioni.

In termini assoluti, gli atleti della società pesarese hanno conquistato il maggior numero di titoli regionali, sono ben 33 le gare che hanno visto sul gradino più alto del podio dei nostri nuotatori.

Questi i nomi dei campioni regionali della Rarimaster Pesaro:
Valentini Giacomo, Pintimalli David, Andreani Giovanni, Galli Daniele, Ragazzoni Andrea, Bugamelli Francesca, Caldari Roberto, Sommazzi Debora, Cascio Tiziana, Nardi Dario, Rossini Marcello, Angelini Monica, Ceccolini Federica, Giustini Laura, Giustini Bianca Maria, Calbini Loredana, Patrignani Marina, Lanzi Marco, Valazzi Francesca e Mensitieri Edoardo.

Altre sette medaglie d’oro sono arrivate dalle staffette, a dimostrazione di una eccellente prestazione di squadra.

Alle vittorie si aggiungono 16 medaglie d’argento conquistate anche da Gaudenzi Rodolfo, Galli Angelica, Mancini Enrico, Lugli Alice, Ciceri Michela, Polisca Matteo, Geraci Daniela e 7 di bronzo, tra le quali quelle di Lanni Giacomo, Gabellini Paolo e Secchiaroli Francesco.

Ottime le prestazioni che hanno dato un importante contributo al successo finale anche di Del Bianco Alex, Gurini Enrico, Manetti David, Marini Andrea, Gasperini Michele, Scola Tommaso, Costantini Francesco, Pierantoni Andrea, Barucca Lucia, Petrillo Vincenzo, Bianchi Alessandro e Cimino Gianfranco

Gli atleti provengono da varie realtà, sia agonistiche che amatoriali. Molti sono ex atleti di “Vis Sauro nuoto”, a conferma dell’ottimo lavoro svolto da questa società storica che, oltre al raggiungimento dei risultati, ha sempre cercato di inculcare lo spirito di sacrificio e la passione per questo sport.

Un risultato eccezionale e rincorso da tempo dopo una lunga serie di secondi posti. Finalmente il sacrificio e la costanza degli atleti della “Rarimaster” è stato premiato con questo prestigioso successo.

La Rarimaster è ormai una realtà affermata nel panorama natatorio italiano come dimostrano anche i numerosi successi assoluti a livello nazionale ottenuti dagli atleti pesaresi nelle gare in acque libere.

Ora i nuotatori  “Rarimaster” intensificheranno la preparazione in vista dei prossimi campionati nazionali “Master” che si svolgeranno a Riccione l’ultima settimana di giugno.

Sono veramente felice e commossa da questa prestigiosa vittoria – spiega Luisa Patrignani, storica allenatrice della Vis Sauro e di tanti ragazzi e giovani nonché dei Rarimaster – ottenuta nella più importante gara a livello di nuoto master della nostra Regione. Un titolo inseguito da tempo dai nostri atleti, alcuni dei quali sono praticamente cresciuti insieme a me nella Vis Sauro e al termine della loro esperienza agonistica hanno deciso di continuare ad allenarsi con sacrificio e costanza insieme a tanti altri nuotatori non provenienti dal mondo agonistico, creando un gruppo non solo di atleti uniti dalla stessa passione ma soprattutto di amici e amanti dello sport. Anche grazie al loro esempio con noi è tornato a nuotare Marcello Rossini, classe 1935.”

Non pensavamo di riuscire a costituire un gruppo così numeroso e unito di nuotatori Master e di raggiungere in così breve tempo risultati così importanti – spiega il Presidente della società Daniele Galli – che proiettano la nostra città ai vertici della classifica regionale e tra le prime in Italia anche nel nuoto in acque libere. Ringrazio anche i nostri sponsor che ci hanno permesso di portare avanti con successo questo progetto di promozione del nuoto e dello sport in genere. Un grazie di cuore alla nostra coach Luisa Patrignani che non ha mai smesso di trasmetterci tutta la sua passione e il suo entusiasmo per questo sport che richiede continui e duri allenamenti”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ok
Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito