Come Preparare Maccheroni Calabresi

Fatti col ferretto, pasta fatta in casa, un pò impegnativa, ma di sicuro successo.

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti per la pasta
300 gr farina bianca
150 gr di farina di semola
sale

Ingredienti per il condimento
una tazza di salsa di pomodoro
origano
olio di oliva
pepe

Procedimento
Miscelate insieme le due farine e versatele a fontana sul piano di lavoro, aggiungete qualche pizzico di sale e l’acqua tiepida necessaria per ottenere una pasta piuttosto soda. Lavorate energicamente finchè la pasta vi sembra liscia e amalgamata. Tagliatela a pezzetti.
Arrotolate un pezzo di pasta sotto le mani infarinate in modo da ottenere un cilindretto grosso come una matita e tagliatelo a pezzi lunghi circa due o tre centimetri. A mano a mano che preparate i maccheroni tenete la pasta avvolta in un canovaccio per evitare che si secchi.
Allineate qualche pezzetto di pasta sul piano di lavoro, appoggiate al centro dei rotolini di pasta l’apposito ferretto lungo circa 30 cm a sezione quadrata, schiacciate con le mani aperte e, premendo sul ferretto e sulla pasta e muovendoli avanti e indietro, arrotolate la pasta sul ferretto. Nel corso di questa operazione la pasta si allungherà, prendendo l’aspetto di un lungo maccherone con il ferretto al centro.
Sfilate i maccheroni dal ferretto con un colpo deciso e distanziateli sul piano di lavoro infarinato in modo da lasciarli asciugare. Ripetete l’operazione fino a esaurimento dei pezzi di pasta. Fate cuocere i maccheroni in abbondante acqua salata in ebollizione e scolateli la dente.
Nel frattempo scaldate la salsa di pomodoro. Condite i maccheroni con la salsa, qualche cucchiaiata di olio crudo, abbondante origano e rimescolate con cura. A piacere, unite pepe nero macinato al momento.