Baia Flaminia: aggiudicata la concessione del nuovo chiosco

PESARO – Diciassette le domande pervenute per la concessione dell’area di Baia Flaminia dove sarà realizzato il polo ricreativo e di servizi. L’aggiudicazione, ancora provvisoria secondo la prassi, va al pesarese Enrico Barulli che ha presentato l’offerta più alta con 25mila euro annui (la base d’asta era di  cinquemilia e 800 euro, ndr). “Da qui partirà il lavoro molto importante sul progetto, in vista della realizzazione e della gestione del chiosco“, spiega l’assessore Antonello Delle Noci. Che aggiunge: “Gli elementi fondamentali per noi saranno i bagni, le docce, i servizi e la pulizia del litorale per chi va in spiaggia libera. Prima ancora del resto”. Aspetti più volte evidenziati anche dal sindaco Matteo Ricci. “L’area è rilevante – continua l’assessore – per questo privilegeremo la qualità del progetto, anche in termini ambientali. Che ovviamente dovrà essere valutata da tutti i soggetti interessati: dalla Soprintendenza all’Asur”. Il chiosco destinato a bar, ristorante e edicola dovrà avere una superficie massima di 42 metri quadrati. Con una base rettangolare compresa tra tre metri e mezzo e quattro metri e mezzo. E un’altezza media non superiore a tre metri. Il polo ricreativo e di ristoro prevede anche un percorso pedonale di accesso alla battigia e uno spazio attrezzato per attività sportive, ludiche o ricreative. A cura e spese del concessionario. “Estate 2018? Sarebbe bello averlo già pronto per quel periodo, ma il privato dovrà prima terminare tutto l’iter autorizzativo. Prima di tutto puntiamo alla qualità dei servizi e alla tutela dell’ambiente. Per questo i tempi saranno quelli necessari”, ribadisce Delle Noci. “Di certo siamo molto soddisfatti – conclude l’assessore – perché con questo tassello terminiamo il percorso impostato dall’amministrazione per dare ancora più ordine e pulizia a quella zona di Baia Flaminia”. La concessione ha una durata di 12 anni

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ok
Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito