Rilasciata la tartaruga Snow: ecco il video in cui riconquista la libertà

PESARO – Ancora un rilascio di tartaruga marina. Questa mattina, la Fondazione Cetacea di Riccione in collaborazione con il personale della Capitaneria di Porto  di Pesaro, ha proceduto al rilascio in mare di una tartaruga della specie “caretta caretta”, di circa 30 cm al carapace.

La tartaruga “Snow”, come altri numerosi esemplari spiaggiati alla fine dello scorso mese di febbraio lungo la costa che va da Ravenna ad Ancona, era stata recuperata a Rimini in stato di ipotermia, a causa di un forte abbassamento della temperatura del mare ed affidata al Centro di recupero, cura e riabilitazione delle tartarughe di Riccione. Così, dopo un periodo di cure durato circa sei mesi, ha scelto il litorale Pesarese per rivedere finalmente il mare.


Il rilascio è avvenuto nel tratto di mare di fronte a Baia Flaminia con l’ausilio della Motovedetta della Guardia Costiera C.P. 2086 a due miglia e mezza dalla costa. L’evento è stato preceduto da un momento divulgativo di carattere ambientale a favore di adulti e bambini, al fine di sensibilizzare la popolazione all’uso responsabile del mare e del suo habitat

La Capitaneria di Porto informa tutti i cittadini che le segnalazioni di animali spiaggiati, quali ad esempio tartarughe marine e delfini, devono essere indirizzate alla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di zona, anche telefonicamente (Capitaneria di Porto di Pesaro 0721/1778380). In questo modo sarà tempestivamente attivata la catena operativa appositamente predisposta dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dal Ministero della Salute per il recupero, l’assistenza e lo studio degli animali che spiaggiano sulle nostre coste.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ok
Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito