Vallefoglia celebra lo scoppio di Montecchio, Ucchielli “Mai più guerre”

Il Sindaco di Vallefoglia Palmiro Ucchielli invita tutta la cittadinanza a partecipare alla cerimonia di lunedì 21 Gennaio intitolata “Mai più guerre”, per celebrare il 75° anniversario dello Scoppio di Montecchio, che provocò oltre trenta morti nella drammatica vicenda della 2^ Guerra Mondiale (foto dell’Istituto di storia contemporanea)

Alle 20,00 verrà celebrata la Santa Messa a Montecchio e, a seguire, verrà depositata una corona al monumento dei caduti in Piazza della Repubblica, con le note dell’inno nazionale e dell’inno della Città di Vallefoglia eseguiti dal Corpo Bandistico “G. Santi Colbordolo”.

Una ricorrenza di straordinaria importanza, dichiara il Sindaco Ucchielli, per sensibilizzare l’opinione pubblica affinché le vicende drammatiche della guerra che vengono commemorate nel 75° anniversario dello Scoppio di Montecchio siano solo un lontano ricordo storico.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ok
Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito